Science for Peace

.

X

il tema

Dodicesima Conferenza Mondiale Science for Peace and Health
Vertigini scientifiche
Dal gene editing all’intelligenza artificiale
9-13 Novembre 2020

La dodicesima edizione della Conferenza Mondiale Science for Peace and Health sarà dedicata a due tecnologie che potrebbero cambiare in maniera significativa il mondo in cui viviamo: l’intelligenza artificiale e il gene editing. Oltre a indagare in modo chiaro e diretto che cosa sono e a quali campi possono essere applicate, la Conferenza ne approfondirà le implicazioni etiche e pratiche, cercando di capire quali vantaggi potrebbero portare all’umanità e quali sono i rischi da evitare. L’intelligenza artificiale e il gene editing sono infatti potenzialmente in grado di liberare l’umanità da alcuni problemi rilevanti, ma potrebbero rivelarsi strumenti di controllo se lasciati nelle mani di pochi e non adeguatamente governati.

Condividi su