#S4P2017

POST-VERITA'

17 NOVEMBRE 2017 UNIVERSITÀ BOCCONI MILANO

X

José Graziano Da Silva

Direttore Generale Fao

José Graziano da Silva ha oltre 30 anni di esperienza in ambito di sicurezza alimentare, sviluppo rurale e agricoltura, ed è noto come l'ideatore del programma brasiliano Fome Zero (Fame Zero) e attuale Direttore Generale della FAO.
Da Silva ha coordinato il team di progettazione di Fome Zero, e nel 2003 ha ricevuto l'incarico dall'allora presidente Luiz Inácio Lula da Silva di implementare il programma come Ministro straordinario per la sicurezza alimentare e la lotta contro la fame.
Dal 2006 al 2011 ha diretto l'Ufficio Regionale della FAO per l'America Latina e i Caraibi. Eletto Direttore Generale della FAO, ha assunto il mandato a partire dal 1 gennaio 2012.
Alla guida della FAO, Graziano da Silva ha intensificato la missione strategica dell'organizzazione ed è attualmente impegnato nel rafforzarne la presenza sul campo. È inoltre impegnato nell'introduzione di un approccio più consapevole
nei confronti delle spese. A livello internazionale, il suo obiettivo è quello di raggiungere un consenso decisionale verso le problematiche legate alla sicurezza alimentare.
Ha inoltre sostenuto una maggiore collaborazione con i partner per lo sviluppo, favorito le cooperazioni tra paesi del Sud del mondo e intensificato le partnership con la società civile e il settore privato, comprese le organizzazioni di agricoltori e le cooperative di piccoli produttori.
Graziano da Silva è laureato in agronomia, ha conseguito un Master in Economia rurale e sociologia all'Università di São Paulo (USP), e un dottorato in Scienze economiche presso l'Università statale di Campinas (UNICAMP). Ha inoltre conseguito diplomi di post-dottorato in Studi latino-americani (University College, Londra) e Studi ambientali (University of California, Santa Cruz).
Possiede doppia cittadinanza brasiliana e italiana, è sposato con Paola Ligasacchi, ha due figli ed è nonno di due nipoti.

Condividi su