#S4P2017

POST-VERITA'

17 NOVEMBRE 2017 UNIVERSITÀ BOCCONI MILANO

X

Andrew Coyle

Membro del Consiglio, International Center for Prison Studies di Londra

Andrew Coyle è Professore Emerito di studi carcerari presso la University of London e Visiting Professor presso lo Human Rights Centre della University of Essex. Dal 1997 al 2005 ha diretto l'International Centre for Prison Studies del King's College London.
Ha lavorato per 25 anni a livello senior presso i servizi carcerari del Regno Unito come responsabile di carceri ad alta sicurezza. È un Fellow del King's College London. È consulente carcerario per l'Ufficio delle Nazioni Unite per il controllo della droga e la prevenzione del crimine, l'Istituto Latino Americano delle Nazioni Unite, il Consiglio d'Europa e il suo Comitato per la prevenzione della tortura, oltre a vari governi nazionali. Fa parte del gruppo di esperti del Comitato consultivo contro la tortura del Ministero degli Esteri britannico ed consulente per le riforme carcerarie di vari governi.
È uno dei principali autori delle Regole Penitenziarie Europee del 2006 e del Codice Etico Europeo del Personale penitenziario del Consiglio d'Europa del 2012. Ha ricevuto l'incarico dalle Nazioni Unite di redigere un rapporto sul possibile aggiornamento delle Regole minime standard per il trattamento dei detenuti.
Coyle è membro dell'Administrative Justice and Tribunals Council del Regno Unito e dellla Judicial Appointments Board della Scozia.
Ha conseguito un dottorato in criminologia presso la facoltà di giurisprudenza della University of Edinburgh. Tra i suoi libri, Inside: Rethinking Scotland’s Prisons, The Prisons We Deserve, Managing Prisons in a Time of Change, A Human Rights Approach to Prison Management, Humanity in Prison and Understanding prisons: Key issues in policy and practice.  

Condividi su