#S4P2017

POST-VERITA'

17 NOVEMBRE 2017 UNIVERSITÀ BOCCONI MILANO

X

GIOVANNI PUGLISI

Presidente della commissione nazionale italiana per l'Unesco

Giovanni Puglisi (nato a Caltanissetta il 22.06.1945) Nel 1968, dopo la laurea in Lettere, diventa Assistente ordinario di Storia della Filosofia.
Nel 1976 diventa Professore ordinario di Storia della Filosofia presso la Facoltà di Scienze della Formazione (ex Magistero) dell'Università di Palermo, della quale dal 1979 al 1998 è stato Preside
È stato, dal 1983 al 1998, Presidente della Conferenza dei Presidi delle Facoltà di Scienze della Formazione italiane, di cui oggi è Presidente emerito.
Dal 1993 è titolare della Cattedra di Letterature Comparate, prima nella Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università di Palermo e dal 1998 nella Facoltà di Scienze della Comunicazione e dello Spettacolo della Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM di Milano della quale, dal 28 marzo 2001, è Rettore.
Dal 2008 è Vicepresidente della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane.
È componente del Comitato dei Garanti dell’Italian Academy for advanced studies in America presso la Columbia University di New York.
E’ Presidente della Commissione Nazionale Italiana per l'UNESCO e Vice Presidente della Commissione Nazionale per la Promozione della Cultura Italiana all'Estero presso il Ministero degli Affari Esteri.
È Presidente della Fondazione Banco di Sicilia.
È componente del Consiglio d'Amministrazione dell'Istituto dell'Enciclopedia Italiana "G. Treccani".
È iscritto dal 1972 all'Ordine dei Giornalisti.
È autore di numerose pubblicazioni scientifiche in ambito filosofico-estetico e criticoletterario delle quali si ricorda, fra le ultime, quella con Paolo Proietti “Il grado zero dell’immagine. Rispecchiamenti dell’Io nell’Altro” e il volume “Palermo. Specchio di civiltà” edito dalla Enciclopedia Treccani, del quale è stato anche direttore scientifico.
Dirige altresì numerose collane editoriali tra cui “Le parole e le cose” presso l’Editore Sellerio.
Dal 2008 Dirige la Rivista “TerzOcchio”, Roma e la Rivista “Poli-femo” Nuova serie di Lingua e Letteratura, Milano.

Condividi su