#S4P2017

POST-VERITA'

17 NOVEMBRE 2017 UNIVERSITÀ BOCCONI MILANO

X

DANIEL BARENBOIM

Direttore d'orchestra

Daniel Barenboim nasce a Buones Aires nel 1942. Riceve le prime lezioni di piano da sua madre all’età di 5 anni. Più tardi, continua gli studi con suo padre, che rimane il suo unico istruttore di piano. All’età di 7 anni, svolge il suo primo concerto di pianoforte a Buenos Aires. Il suo debutto internazionale avviene tre anni dopo con concerti a Vienna e a Roma, seguiti da performance a Parigi (1955), Londra (1956) e New York (1957) con il maestro Leopold Stowski. Da allora, continua a dirigere regolarmente in Europa e negli USA, ma anche in Sud America, Australia e nell’Estremo Oriente.

Dal suo debutto nel 1967 a Londra con l’Orchestra Filarmonica, Daniel Barenboim viene largamente richiesto in tutto il mondo a dirigere orchestre. E’ il principale direttore dell’Orchestra di Parigi (1975-1989) e ricopre la carica di direttore d’orchestra dell’Orchestra Filarmonica di Chicago dal 1991 al 2006. Dopo il suo addio i musicisti dell’orchestra gli
conferiscono il titolo di Direttore Onorario a Vita.

Dal 1992, Daniel Barenboim diventa Direttore Generale del Teatro Unter den Linden. Nel 2000 il Sindaco di Berlino lo nomina Direttore Principale a vita della città. Nel 1999, Daniel Berenboim, insieme con lo studioso palestinese di letteratura Edward Said, fonda la West-Estern Orchestra, che riunisce ogni estate giovani musicisti israeliani e palestinesi.
L’orchestra cerca di instaurare un dialogo tra le diverse culture del Medio Oriente e di promuoverlo attraverso l’esperienza di suonare insieme.

Daniel Barenboim dà vita, inoltre, a un progetto di educazione musicale nei territori palestinesi che include la costruzione di un asilo musicale e una giovane orchestra palestinese. Con l’inizio della stagione musicale del 2007/2008, Daniel Barenboim inizia una stretta collaborazione con il Teatro La Scala di Milano come “Maestro Scaligero” dove conduce
regolarmente opere, concerti e suona in concerti da camera.

Daniel Barenboim ha pubblicato una serie di libri : l’autobiografia “Una vita per la musica” e, insieme con Edward Said, scrive “Paralleli e Paradossi “. Nell’estate del 2008 pubblica, il suo nuovo libro: “Tutto è connesso”. Con Patrice Chéreau, ha recentemente pubblicato “Dialoghi su musica e teatro. Tristano e Isotta”.

www.danielbarenboim.com

LA WEST-EASTERN DIVAN ORCHESTRA

Nel 1999, Daniel Barenboim e lo studioso palestinese Edward Said fondano la West- Eastern Divan Orchestra: un’orchestra che riunisce giovani musicisti provenienti da Israele, Palestina e altri paesi arabi del Medio Oriente. Lo scopo principale dell’orchestra è rendere possibile un dialogo tra culture diverse, attraverso l’esperienza del vivere e suonare insieme. Daniel Barenboim e Edward Said scelgono il nome dell’orchestra e dei suoi laboratori dalla raccolta di poesie intitolate West-Eastern Divan di Johann Wolfgang Von Goethe, un’opera centrale nell’evoluzione del concetto di cultura mondiale.

Attraverso la sua esperienza, la West-Eastern Divan Orchestra ha dimostrato che il tempo e la musica possono abbattere barriere considerate, precedentemente, insormontabili e che è possibile costruire dei ponti, incoraggiando le persone ad ascoltarsi vicendevolmente.

Ovviamente, la musica, da sola, non può risolvere il conflitto israelo-palestinese. Tuttavia, può consentire a tutti di vivere esperienze di vita e racconti di valore. L’unico aspetto politico della West-Eastern Divan Orchestra è la convinzione che non ci sarà mai una soluzione militare al conflitto del Medio Oriente e che i destini degli Israeliani e dei Palestinesi sono connessi in maniera inestricabile.

Ogni estate l’Orchestra si riunisce per un laboratorio in Andalusia, seguito da un tour internazionale. Dalla sua creazione, West-Eastern Divan Orchestra ha suonato in numerosi paesi in Europa, America e Medio Oriente. Nell’agosto del 2003, l’Orchestra suona per la prima volta in un paese arabo: a Rabat, in Marocco. Nel 2005 suona per la prima volta in Medio oriente a Ramallah. Il concerto viene trasmesso da ARTE. La West-Eastern Divan Orchestra è, inoltre, intervenuta a numerosi festival di fama internazionale come il Festival di Lucerna, The BBC Proms e il Festival di Salisburgo.

Condividi su